Premiazione PAF - Sezione Alpini Treviso

Vai ai contenuti

Premiazione PAF

Treviso, 24 settembre 2022 - Aula Magna del Liceo Classico e Linguistico Antonio Canova
Premiazione dei vincitori del Premio letterario nazionale "Parole attorno al fuoco"
Edizione riservata alle scuole


Si è tenuta sabato 24 settembre alle ore 11, nelll'Aula magna del Liceo Classico e Linquistico Antonio Canova di Treviso, la premiazione dei vincitori della seconda edizione del premio letterario nazionale "Parole attorno al fuoco", annualmente indetto dal Gruppo Alpini di Arcade in collaborazione con la Sezione Alpini di Treviso e giunto alla XXVII edizione; tema del concorso un racconto sul tema La montagna e il suo mondo.
Per l'occasione presenti, ospiti della Vice dirigente scolastica prof.ssa Carla Borghetto, il Sindaco di Arcade Fabio Gazzabin, l'Assessora all'Istruzione del Comune di Treviso dott.ssa Silvia Nizzetto, Roldano de Biasi in rappresentanza della Sezione di Vittorio Veneto, Diego Pavan in rappresentanza del Rotary Club di Treviso, la dott.ssa Francesca Pastro componente la Giuria e rappresentante dell'Ufficio provinciale del MIUR e il prof. Giuliano Simionato, presidente della Giuria del premio.
Hanno partecipato alla cerimonia il Presidente del Comitato organizzatore del Premio, Leonardo Migotto, il Presidente della Sezione di Treviso Marco Piovesan e il Capogruppo di Arcade Rolando Migotto. Presenti, infine, Luca Miglioranza, responsabile del Centro Studi sezionale e Sara Zanotto, direttrice dell periodico della Sezione di Treviso "Fameja Alpina".
Dopo il saluto del Presidente del Comitato Organizzatore del premio, Leonardo Migotto, e della Vice Dirigente prof. Carla Borghetto, il prof. Giuliano Simionato, ha illustrato il metodo di lavoro e di valutazione della Giuria da lui presieduta, giunta al risultato che oggi vediamo.
Si è quindi proceduto, dopo la lettura del verbale della giuria da parte di Susanna Calesso, alla premiazione della seconda classificata, Giulia Menegon del Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto, per il racconto "Il Passo Cerrato: un mistero risolto?", alla quale il Presidente della Giuria consegna la targa e il Capogruppo il premio in denaro di € 300,00. Analoga consegna (targa e somma) viene fatta alla prof. Luisa Botteon, in rappresentanza della scuola di provenianza della premiata.
Si prosegue con la premiazione di Matia dall'Asta, proveniente dal Liceo Classico e linguistico Antonio Canova del quale siamo ospiti, vincitore del concorso con il racconto "La chioma di Benenice, ovvero catasterismo di un 149G", del quale, la lettura del verbale della Giuria da parte di Susanna Calesso, lo stesso autore da integrale lettura, molto applaudita al termine.
Consegnano la targa e la somma di € 500,00 il Presidente del Comitato PAF Leonardo Migotto e il Presidente della Sezione ANA di Treviso Marco Piovesan, che poi fanno analoga premiazione alla scuola di appartenenza del vincitore, nelle mani della prof. Carla Borghetto.
Molto applauditi entrambi i premiati e le rappresentanti delle loro scuole.
Chisura della cerimonia con le rituali foto ricordo e i saluti del Presidente del Comitato PAF Leonardo Migotto, con l'auspicio che il prossimo concorso che verrà indetto a breve possa avere una maggiore partecipazione di studenti e scuole.

Torna ai contenuti