Venegazzù - Sezione Alpini Treviso

Vai ai contenuti

Venegazzù

La Sezione > Gruppi
VENEGAZZU'
Indirizzo, nn - CAP Località
Anno di fondazione: 1991
Nel 1990 alcune persone, tra i quali alcuni fondatori del futuro Gruppo alpini di Venegazzù, fanno eseguire da Carlo Baliana di Moriago un cippo (inau­gurato il 14 ottobre 1990), dedicato a don Sante Brusa, parroco per mezzo secolo di Venegazzù e tenente cappellano militare nell'8° Btg. Alpini Tolmezzo. In questa occasione prende piede l'idea di fondare il Gruppo alpini di Venegazzù, dedicato a don Sante Brusa.
Promotori furono Girotto Giuseppe, Sartor Giuseppe, Spagnol Galileo, Semenzin Orlando, Cecchetto Diego e Borsato Marino. Il 14 aprile 1991 viene fondato il Gruppo e benedetto il Gagliardetto. Giuseppe Girotto diventa capogruppo fino ad agosto 2000. Viene quindi eletto Domengoni Denis, che mantiene il mandato per un decennio. Dal 4 aprile 2011 è capogruppo Aleandro De Faveri.
In questi anni il Gruppo si è impegnato per le attività normali dell'Associazio­ne, in opere di volontariato, sia nell'ambiente parrocchiale, con una generale presenza nella varie attività, sia partecipando alla costruzione della casa a favore dei portatori di handicap ad Oderzo ed in Russia nella costruzione dell'asilo per i bambini di Rossosch.
Nel luglio 1995, il Gruppo presenta un libro, frutto di una ricerca molto curata, sul culto a Santa Eurosia.
Il 14 settembre 1996 avviene il gemellaggio con il Gruppo alpini di Mareno di Piave, anch'esso custode di un oratorio dedicato a Santa Eurosia.
Il Gruppo ha svolto attività sul Lagazuoi, per il ripristino delle trincee della Prima Guerra Mondiale; in Friuli, in Umbria e a L'Aquila in aiuto delle popola­zioni terremotate; operazioni a favore dei disabili della propria circoscrizione anche in collaborazione con altri Gruppi.
Il Gruppo ha avuto fra le sue fila numerosi reduci combattenti nella Seconda Guerra Mondiale sul fronte albanese e nella campagna di Russia, ex internati dei campi di concentramento o di lavoro ed anche un superstite del naufragio del "Galilea".

(da "90 Gruppi per 90 anni" edito da Fameja Alpina nel 2012)

Torna ai contenuti